informat. Durante

Andrea Eremita ha scattato questa fotografia (poi edita a tavola XII del volume Albintimilium...) in localitÓ SAN BERNARDO DI DOLCEACQUA, quindi in un'area a forte valenza cultuale cristiana essendo la zona rientrata tra i possedimenti del CONVENTO BENEDETTINO DI NOSTRA SIGNORA DELLA MOTA. Per la precisione tale localitÓ prende il nome dalla SECONDA CHIESA DEL COMPLESSO CONVENTUALE caratterizzata dalla sorprendente vicinanza con un sito ad alto livello di rinvenimenti di CULTURA RELIGIOSA CELTO LIGURE.