cultura barocca
Riproduzione/informatizzazione a c. di Bartolomeo Ezio Durante

ORIGINALE IN BIBLIOTECA PRIVATA
SPERANDO DI COLMARE QUALCHE LACUNA SU UN ARGOMENTO STERMINATO E SFRUTTANDO I PRODOTTI MIGLIORI DELLA GRANDE PUBBLICISTICA CATTOLICA SULLE MISSIONI , SPECIE IN MERITO ALL' OPERA DEI PADRI GESUITI, QUI SI E' PERCORSO IDEALMENTE UN ESPERIMENTO APOSTOLICO MAI FACILE E TALORA DRAMMATICO, PARTENDO DALLA CITAZIONE DELLA CELEBRATA VOLONTA' APOSTOLICA DI IGNACIO DE LOYOLA PER VISUALIZZARE ATTRAVERSO LA MONUMENTALE OPERA DI DANIELLO BARTOLI LE GESTA DEI GESUITI IN ESTREMO ORIENTE, PER ANCORA SOTTOLINEARE I FALLIMENTI DI TANTE, PUR VOLONTEROSE MA IMPREPARATE, MISSIONI IN GIAPPONE ed al proposito vale la pena di consultare questo volume drammatico di AGOSTINO DA OSIMO il quale porta il titolo di Storia dei ventitré martiri giapponesi dell'Ordine dei Minori Osservanti detti Scalzi di S. Francesco...(si tratta dell'edizione originale, dai testimoni: Roma, Tip. Tiberina, 1862, in 4°, pp. 12-258-1).
Costituisce una approfondita relazione sul difficile periodo delle Missioni in Giappone a fine XVI secolo e specificatamente tratta del martirio nel 1597 di 23 religiosi Francescani: preludio ad un irrigidimento avverso i missionari cattolici che avrebbe presto colpito anche i Gesuiti CONCLUDENDO POI LA SVELTA RASSEGNA DOCUMENTARIA CON LA PRESENTAZIONE DI UNA RARA OPERA SULLA LEGAZIONE IN CINA DELLA PRIMA META' DEL '700.
CURIOSAMENTE, QUESTE COMPLICANZE DI RAPPORTI FRA AMBIENTE CATTOLICO (DIETRO CUI STAVANO PUR SEMPRE LE POTENZE POLITICHE E COMMERCIALI DI SPAGNA E PORTOGALLO) FINIRONO PER INTERAGIRE NEGATIVAMENTE SU CERTI ESPERIMENTI IMPRENDITORIALI GENOVESI, FRA CUI, PER QUANTO TARDIVAMENTE REALIZZATO, QUELLO DELLE COMPAGNIE MARITTIME.
SULL' OPERA MISSIONARIA NELLE "INDIE ORIENTALI" QUANTO NELLE INDIE OCCIDENTALI (VEDI) MOLTO MATERIALE RACCOLSE COME AL SOLITO L'ERUDITO DI VENTIMIGLIA A. APROSIO SIN AL SEGNO DI CONTATTARE UN AUTORE CONTROVERSO COME FRANCISCO MACEDO CHE AVEVA SCRITTO UN'APOLOGIA DEL VESCOVO DI LIMA IN PERU', FORNENDO NOTIZIE VARIE SULLA CONTRADA OLTRE CHE SULL'APOSTOLATO DELLA CATTEDRA (VEDI QUI TESTO DIGITALIZZATO).
NONOSTANTE IL SUO SPAZIARE, FORSE ANCHE PER LA SUGGESTIVA NOVITA' DELLE TEMATICHE, APROSIO TUTTAVIA PRIVILEGIO' NELLE SUE ATTENZIONI L' OPERA MISSIONARIA DEI CONFRATELLI AGOSTINIANI, CONCENTRANDOSI -CON NOTEVOLI UTILI DOCUMENTAZIONI RACCOLTE- SUL RUOLO DA LORO SVOLTO NELLE AMERICHE.
E COSI' COME SOPRA SCRITTO -E MAGARI ANCHE PER LE DIFFICOLTA' A CONTATTARLO O GLI SFORZI ALTRIMENTI DISPIEGATI SUL VASTO ARGOMENTO- NON ANNOVERO' A QUANTO RISULTA TRA I SUOI AMICI E CORRISPONDENTI IL CORAGGIOSO E DOTTO
G. F. DE MARINI DI TAGGIA: MISSIONARIO GESUITA E SCRITTORE DEL '600
FRA ALTRE COSE AUTORE DI UNA IMPORTANTE ED APPREZZATA OPERA ISTORIA E RELAZIONE DEL TUNKINO E DEL GIAPPONE SICURAMENTE MERITEVOLE DI PIU' COMPLETI APPROFONDIMENTI E SU CUI QUI SI E' RITENUTO DOVEROSO PROPORRE UN'AMPIA PAGINA DI RIFLESSIONI E NOTE [VISUALIZZA COMUNQUE QUI ANCHE QUANTO NE SCRISSE A P. 161, FINE RAFFALE SOPRANI NEL SUO CELEBRE REPERTORIO LI SCRITTORI DELLA LIGURIA (QUI DIGITALIZZATO CON INDICI MODERNI)]





CLICCA QUI PER L'INDICE DEL TEMA "VIAGGI DELLA FEDE PER L'EVANGELIZZAZIONE/MISSIONI CATTOLICHE"

SULLE FRECCE PER TORNARE AL LEMMA DI RICERCA - CLICCA QUI PER L'INDICE DELLA HOME PAGE DI CULTURA - BAROCCA"