cultura barocca
Vedi, da carta settecentesca, qui la "Strada da Camporosso a Bordighera (anche detta da Bordighera a Camporosso)" percorrente l'area rurale oggi detta delle "Braie" con una precisazione sul torrente dall'idronimo Verbone (con tracce dell'antico "guado romano della via Iulia Augusta") = antico toponimo Vernone - Vervone e integrazioni non inutili sulla ristrutturazione giurisdizionale dell'agro in forza della soppressione della Repubblica di Genova e l'ascrizione del Dominio, con formazione dei moderni Comuni, allo stato Sabaudo = analizza Ponti medievali per pellegrini, viandanti e cavalieri in legno su Nervia e Roia (Roja) ed il susseguente grave problema dei ponti sui due corsi d'acqua = analizza quindi il Ponte di Camporosso, utilizzato nel '700 dalle truppe imperiali austriache, al termine della via da Camporosso a Bordighera e l'ipotesi di una sua antichissima frequentazione sia strategica che per i pellegrinaggi della Fede ed ancora studia questi vari particolari: "Maure", Maule, Siestro, areale S. Giacomo poi S. Cristoforo, il caso di San Martino, il San Cristoforo citato come dipinto gigantesco in Ventimiglia dall'Aprosio qual segnale viario [?] pei pellegrini di fede a Compostela [uno STRAORDINARIO CONTESTO TERRITORIALE E VIARIO purtroppo nei secoli ALTERATO DA EVENTI BELLICI E COSTRUZIONI MILITARI COME QUI SI LEGGE]: forse con immagini sacre di Santi viaggiatori ma non quali forme di protezione per i viaggiatori dalle aggressioni di malintenzionati, sempre possibili su tali tragitti = analizza in merito alla lotta contro le tracimazioni del Nervia in piena verso la riva orientale sin ad investire la "strada da Camporosso a Bordighera" e le viciniori proprietą rurali l'ottocentesco "Progetto Notari" e vedi subito sotto schizzo della Chiesa di S. Rocco ai Piani di Vallecrosia, percorsa dalla "strada antica" e pił a Sud la "Strada della Cornice" o "realizzata dal governo francese": vedi particolari da carta Notari con didascalie = A - "strada da Camporosso a Bordighera" attraversante le Braie = [ Vedi anche il ponte sul Roia (Roya) e la lunga questione della mancanza secolare di un ponte alla foce del Nervia ]

CLICCA QUI PER RITORNARE ALLE RIFLESSIONI SUL NERVIA, IL PROGETTO NOTARI (VEDI "TERZO TRATTO")