DOMIZIANO

Figlio di Vespasiano e di Flavia Domitilla nacque nel 51 e successe al fratello Tito morto prematuratamente, dopo pochi anni di ottimo regno, comportandosi in modo assai diverso rispetto al padre ed al fratello: fu spesso crudele e spietato e non mancÚ di perseguitare accanitamente i cristiani. Venne ucciso nel settembre del 96 da un gruppo di congiurati appoggiati dalla sua stessa consorte Domizia.